Conversione

Musulmano praticante, 27 anni di cui 5 trascorsi in Corea, ha viaggiato pure in altri paesi. Simpatico, aperto, amico delle suore, frequenta pure, occasionalmente, la comunità coreana di Dhaka. Decide di seguire un corso di tre mesi per capi moschea. Ora non frequenta più stranieri, a stento saluta le suore. Quando queste riescono, a fatica, a “trascinarlo” a casa loro, a occhi bassi dice che non parla con donne se non portano il velo. Sembra un altro. Durerà?