Trasloco

Dopo quasi nove anni nel seminario nazionale di filosofia e teologia, dove si formano tutti i preti del Bangladesh, da gennaio ho traslocato. Al mio posto è venuto un giovane diocesano di Dhaka, P. Stanley Chonchol Costa, e con lui lo staff che dirige il seminario è ora formato tutto da bangladeshi.
Mi accoglie la parrocchia “Regina degli Apostoli” nel quartiere Mirpur 2. Costruita una quindicina di anni fa come sotto-centro della parrocchia di S. Cristina, fondata dal PIME, la chiesa era quasi isolata. E’ stata rapidamente circondata e quasi soffocata da innumerevoli edifici ed è diventata punto di riferimento dei cristiani che vengono in città per lavoro. Quanti siano è difficile dirlo, dispersi come sono in questi quartieri popolari densissimi. Tre anni fa il PIME ha consegnato S. Cristina alla diocesi, e ha assunto la responsabilità di Regina degli Apostoli, a sua volta eretta a parrocchia, che ha già un altro grande sotto-centro nella zona industriale di nord-ovest, pensato specialmente per gli operai.
La popolazione, cristiana e no, è molto fluttuante: le famiglie si muovono spesso alla ricerca di case a costi meno alti, e naturalmente il movimento va verso la periferia.
Parroco è P. Paolo Ballan del PIME, aiutato da P. Chonchol Brian Gomes, diocesano che fino a due anni fa era mio alunno. Io darò una mano, continuando ad insegnare in seminario due giorni la settimana.