Record

Siamo arrivati al record di 123 ore consecutive di totale blocco ferroviario, stradale e fluviale: sei giorni e cinque notti da sabato 30 novembre mattina a giovedì 4 dicembre. Non vi descrivo il traffico sulla strada Rajshahi-Dhaka la sera e la notte del 4, subito dopo che hanno comunicato che era stata concessa una sosta fino a sabato mattina (pensate, 36 ore normali!). Ora siamo di nuovo precettati: non si va da nessuna parte;  e domani a Dhaka ci sarà anche il blocco di tutte le attività. Intanto i morti di questi giorni sono saliti a oltre 20, di cui una dozzina bruciati da bombe incendiarie artigianali, altri colpiti da pallottole di gomma della polizia o bastonati.