Settantaquattro

Si chiamava suor Pia Fernandes, originaria dell’India. Come suora di “Maria Bambina” ha insegnato nelle elementari ad innumerevoli bambini, fra cui anche una marmocchietta di nome Khaleda, che poi sposò il generale Ziaur Rahman, ne divenne la vedova, lo sostituì come presidente del partito nazionalista BNP, fu fatta primo ministro e ora capeggia la coalizione di opposizione. Di lei suor Pia diceva: “La ricordo bene, era una bambina buona e simpatica… ma capiva poco.” Religiosa fedelissima, amica di molti missionari (ai quali regalava apprezzatissimi vasetti di marmellata di pesche preparata da lei), è morta l’anno scorso pochi mesi prima di compiere 100 anni di età. Dell’immaginetta stampata a suo ricordo ho notato una riga: “Missionary Life: 74 years”. Settantaquattro anni di vita missionaria!