Igiene

Un mendicante si avvicina ad un enorme mucchio di immondizia raccolta da tutto il quartiere, zoppicando con un piede fasciato. Si tratta di immondizia “all’ultimo stadio”, già più volte rovistata alla ricerca di plastica, vetro, stracci, carta, lattine, PVC, ecc. Due ragazzi con grandi forconi caricano e schiacciano in un cassone ogni genere di verdura marcia, pesce guasto e ciò che nessuno ha recuperato. Li avvicina, parlotta con loro, poi scioglie lentamente le strisce di stoffa che coprono il tallone ferito, e le getta nel mucchio. I ragazzi si danno da fare. Rimestano con cura, scuotono, rigirano e riescono a scovare altre tre strisce di stoffa sfuggite alle precedenti ricerche. Poi, con molta cura gli rifanno la fasciatura.